Premio Scenario per Ustica 2007- 2a edizione

L’Associazione Parenti delle Vittime della Strage di Ustica e l’Associazione Scenario promuovono la seconda edizione del Premio Ustica per il Teatro rivolto alle giovani generazioni e destinato a nuovi progetti incentrati sulle tematiche dell’impegno civile e sociale e della memoria

Il Premio seleziona progetti originali e inediti destinati alla scena.

Scadenza bando: 31 Ottobre 2006 [Bando scaduto ]

Tappe di selezione

I partecipanti, selezionati dalle Commissioni zonali nella fase istruttoria, espongono frammenti o parti del loro progetto in un tempo massimo di 20 minuti, nella tappa di selezione.

I progetti selezionati vengono presentati nella finale del Premio Ustica per il Teatro a Faenza (Teatro Masini, fine giugno 2007)

FAENZA, 13-14-15 MAGGIO 2007

Teatro Masini / Casa del Teatro

Teatro Masini piazza Nenni/Molinella 48018 Faenza – tel.0546/22464
Casa del Teatro via Oberdan, 9/a 48018 Faenza – tel.0546/622999

organizzazione: Accademia Perduta Romagna Teatri/Teatro Due Mondi
referenti: Teatro Due Mondi: Alberto Grilli, Alessandro Gentili
tel. 0546/622999
e-mail: info@teatroduemondi.it
www.teatroduemondi.it

    domenica, 13 maggio 2007
  • ore 10:00
    Teatro Masini
    S T I R R U – La discesa
    Alberto Nicolino - Palermo
  • ore 11:00
    Casa del Teatro
    Dialoghi interrotti… Show!
    Compagnie Malviste - Milano
  • ore 12:00
    Casa del Teatro
    Figlie di Sherazade
    Il naufragarmedolce - Roma
  • ore 13:00
    Teatro Masini
    Due agosto, il viaggio interrotto
    Cantine Teatrali Babele (Ass. Carta 1948) - Bologna
  • ore 15:00
    Teatro Masini
    A Pechino fa la neve
    Vagoni a'mmare - Marseille, Francia
  • ore 16:00
    Casa del Teatro
    Rivelazioni
    Teatrodallarmadio - Cagliari
  • ore 17:00
    Casa del Teatro
    … E la gente guardava stupita
    Stefano Magliole - Roma
  • ore 18:00
    Teatro Masini
    Anno di guerra
    Fili di teatro - Cassina de Pecchi, Milano
  • lunedì, 14 maggio 2007
  • ore 10:00
    Casa del Teatro
    … e da quel giorno non si canta più
    Manifattura scalza - Milano
  • ore 11:00
    Sala Fellini
    M120 x M90
    Teatro dei Cipis - Molfetta, Bari
  • ore 12:00
    Sala Fellini
    Per me l’uomo nero è la strage
    Cecilia Ghidotti - Bologna
  • ore 13:00
    Casa del Tetaro
    Se esco… posso tornare?
    Digitale purpurea - Vercelli
  • ore 15:00
    Casa del Teatro
    Buchi nel cuore
    Compagnia Crexida - Bologna
  • ore 16:00
    Sala Fellini
    Tipiche vite atipiche
    Karoshi Teatro - Pescara
  • ore 17:00
    Sala Fellini
    Corre un uomo
    Vincenzo Musso - Palermo
  • ore 18:00
    Casa del Teatro
    Epistola ad un giovane attore
    Ilaria Zedda - Napoli
  • martedì, 15 maggio 2007
  • ore 10:00
    Teatro Masini
    Sense and Seduction. Waiting for Juan. I’m singing in the shower
    I Mordimatti - Salerno
  • ore 11:00
    Casa del Teatro
    Frammenti
    Teatro dei Venti - Modena
  • ore 12:00
    Casa del Teatro
    San Bernardo
    Claudia Puglisi - Palermo
  • ore 13:00
    Teatro Masini
    A piazza delle Erbe! 7 luglio 1944. La rivolta delle donne di Carrara
    Stradevarie - Carrara
  • ore 15:00
    Teatro Masini
    Mangiatene tutti
    C.OE.T Teatri - Napoli
  • ore 16:00
    Casa del Teatro
    Le Detenute
    Trio - Taranto

Milano, 3 APRILE 2007

Teatro Dell'Arte

Presentazione di due progetti concorrenti sia per il Premio Ustica per il Teatro, sia per il Premio Scenario

Teatro Dell’Arte viale Alemagna, 6 – 20121 Milano MM1-2 Cadorna; Bus 61; Tram 1-27
organizzazione: CRT – Centro di Ricerca per il Teatro
referente: Lela Talia
tel. 02/881298 fax 02/863813
e-mail: organizzazione@teatrocrt.it
www.teatrocrt.it

    martedì, 3 aprile 2007
  • ore 11:45
    Sala Poeti
    Bbastianazzu
    Anima di Carta - Siracusa
  • ore 14:45
    Sala Poeti
    Ilir. Gli albanesi si occupano dei pomodori*
    Gjergji Tushaj / Fabio Piliego - Parma

Rappresentanti dell’Associazione Scenario e dell’Associazione Parenti delle Vittime della Strage di Ustica

FRANCESCO ACCOMANDO – CSS, Udine
GIULIA BASEL – Florian, Pescara
ANDREA BENETTI – Associazione Parenti delle Vittime della Strage di Ustica
MARIO BIANCHI – Teatro Città Murata, Como
NICOLA BONAZZI – Compagnia Teatro dell’Argine, San Lazzaro di Savena (BO)
ANTONIO CENTOFANTI – L’Uovo, L’Aquila
STEFANO CIPICIANI – Fontemaggiore, Perugia
FRANCESCO D’AGOSTINO – Quelli di Grock, Milano
ROBERTO DE LELLIS – Teatro Gioco Vita, Piacenza
ALBERTO MARCHESANI – Ravenna Teatro, Ravenna
RUGGERO SINTONI – Accademia Perduta/Romagna Teatri, Forlì
CRISTINA VALENTI – Centro di Promozione Teatrale La Soffitta, Bologna
CLARISSA VERONICO – Teatro Kismet OperA, Bari

Associazione Parenti delle Vittime della Strage di Ustica
Via Polese, 22 – 40122 Bologna tel. 051 253925 – fax 051 253725
asustica@iperbole.bologna.it www.comune.bologna.it/iperbole/ustica

Finale

Al termine della tappa, l’Osservatorio critico seleziona 8 progetti destinati alla finale del Premio Ustica per il Teatro (15 giugno, Faenza, Teatro Masini e Casa del Teatro), in occasione della quale una nuova giuria decide di proclamare un progetto vincitore e di assegnare inoltre un premio speciale della giuria e due menzioni speciali, premiati a Bologna il 27 giugno 2007 (nell’ambito delle iniziative promosse dall’Associazione Parenti delle Vittime della Strage di Ustica in occasione del 27° anniversario della strage).

FAENZA, Venerdì 15 giugno 2007

Teatro Masini / Casa del Teatro

Teatro Masini piazza Nenni/Molinella 3 – tel. 0546 22464
Casa del Teatro via Oberdan 9/a – tel. 0546 622999

Presidente
Monica Donini

presidente Assemblea Legislativa della Regione Emilia-Romagna

Daria Bonfietti
presidente Associazione dei Parenti delle Vittime della Strage di Ustica

Stefano Cipiciani
direttore artistico Fontemaggiore, presidente Associazione Scenario

Gerardo Guccini
docente Dams Università di Bologna

Antonella Huber
museografa Università di Bologna

Andrea Purgatori
giornalista, sceneggiatore, condirettore della rivista “Left”

Beppe Sebaste
scrittore, giornalista

Ruggero Sintoni
codirettore artistico Accademia Perduta/Romagna Teatri

Cristina Valenti
docente Dams, Università di Bologna, direttore artistico Associazione Scenario

Vincitori

Motivazioni della giuria

La Giuria del Premio Ustica per il Teatro 2007 ha valutato gli 8 progetti finalisti della seconda edizione del Premio, decidendo all’unanimità di proclamare un vincitore e di assegnare inoltre un premio speciale della giuria e due menzioni speciali.

Non di meno, la Giuria desidera esprimere un convinto apprezzamento per la qualità complessiva delle proposte, che si sono distinte tutte per maturità artistica e coerenza di contenuti. Il teatro, in nome di Ustica, ha dimostrato di saper parlare, per voce dei più giovani, di altre tragedie, ingiustizie, scandali, mantenendo viva la memoria e facendo parlare il presente. Dagli otto progetti finalisti è emerso un ricco panorama di contenuti che, attraversando geografie, momenti storici e linguaggi teatrali assai diversificati, ha saputo indicare al teatro civile nuove direzioni possibili.

In considerazione di questa ricchezza, la Giuria della seconda edizione del Premio Ustica per il Teatro desidera ricordare (in ordine di presentazione alla Finale) anche i progetti finalisti non premiati o segnalati, dai quali sono emerse proposte teatrali capaci di affrontare innovativamente le modalità della drammaturgia d’attore (STIRRU – La discesa di Alberto Nicolino, Palermo), della restituzione rituale del vissuto (Frammenti di Teatro dei Venti, Modena), della narrazione (Per me l’uomo nero è la strage di Cecilia Ghidotti, Bologna) e dei monologhi combinati al canto (Figlie di Sherazade di Il Naufragarmèdolce, Roma)