PREMIO SCENARIO 2017 – EDIZIONE DEL TRENTENNALE

L'Associazione Scenario promuove l’edizione del trentennale del Premio Scenario, allo scopo di valorizzare nuovi linguaggi per la ricerca, l'impegno civile, i nuovi spettatori.
Il Premio Scenario, il Premio Scenario per Ustica e il Premio Scenario infanzia si presentano in questa edizione strettamente interconnessi, condividendo le medesime fasi di selezione e valutazione, per confluire nella Generazione Scenario 2017.


 
Nel corso delle 15 edizioni del Premio, l'Associazione Scenario ha vagliato circa
2850 progetti, dei quali più di 750 sono stati presentati pubblicamente durante le va-
rie tappe e circa 180 sono stati i progetti finalisti, presentati di fronte a un qualificato
pubblico di critici, studiosi, operatori, artisti.
EDIZIONE 2015
:: progetti finalisti
:: vincitori
EDIZIONE 2013
:: progetti finalisti
:: vincitori
EDIZIONE 2011
:: progetti finalisti
:: vincitori
EDIZIONE 2009
:: progetti finalisti
:: vincitori
EDIZIONE 2007
:: progetti finalisti
:: vincitori
EDIZIONE 2005
:: progetti finalisti
:: vincitori
EDIZIONE 2003
:: progetti finalisti
:: vincitori
EDIZIONE 2001
:: progetti finalisti
:: vincitori
EDIZIONE 1999
:: progetti finalisti
:: vincitori
EDIZIONE 1997
:: progetti finalisti
:: vincitori
EDIZIONE 1995
:: progetti finalisti
:: vincitori
EDIZIONE 1993
:: progetti finalisti
:: vincitori
EDIZIONE 1991
:: progetti finalisti
:: vincitori
EDIZIONE 1989
:: progetti finalisti
:: vincitori
EDIZIONE 1987
:: progetti finalisti
:: vincitori

 

Liebe Mutter © Tomaso Mario Bolis

Il Premio si rivolge a giovani di età inferiore ai 35 anni, non appartenenti a strutture socie di Scenario né a formazioni riconosciute o sovvenzionate.
Verranno esclusi i progetti che siano già stati rappresentati integralmente o in parte davanti a qualsivoglia pubblico e che non restino inediti fino all’assegnazione del Premio. Verranno altresì esclusi i progetti già proposti ad altri premi teatrali.
Saranno selezionati progetti originali e inediti destinati alle scene della ricerca, dell'impegno civile e dei giovani spettatori.

Scadenza bando: 31 ottobre 2016


>>scarica il bando (.pdf)

   
MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE

Per partecipare al Premio:
- compilare in forma digitale le quattro schede/questionario accessibili dal link qui sotto;
- versare la quota di iscrizione di € 70 secondo le modalità indicate nel bando; 
- stampare le quattro schede dopo la compilazione on line. La prima e la quarta (scheda di iscrizione e autocertificazione) vanno firmate in calce dal referente;
- consegnare o inviare per posta entro e non oltre il 31 ottobre 2016 le quattro schede stampate, unitamente alla ricevuta del pagamento e insieme a eventuali materiali relativi al progetto.

>> schede/questionario PERCORSO SCENARIO/USTICA

>> schede/questionario PERCORSO SCENARIO INFANZIA

 
 

I partecipanti selezionati dalle Commissioni zonali nella fase istruttoria, presenteranno il loro progetto in un tempo massimo di 20 minuti, in più tappe di selezione che si svolgeranno in forma pubblica in diverse città italiane. Un osservatorio critico vaglierà i progetti destinati alla Finale.

 
 

I progetti finalisti partecipano alla finale del Premio Scenario, tra giugno e luglio 2017.
La giuria assegnerà tre premi:
- Premio Scenario 2017 al miglior progetto destinato alla scena della ricerca.
- Premio Scenario per Ustica 2017 al miglior progetto destinato alla scena dell’impegno civile.
- Premio Scenario infanzia 2017 al miglior progetto destinato ai nuovi spettatori.
L’entità dei premi sarà stabilita e comunicata successivamente.
La giuria avrà facoltà di esprimere menzioni speciali (non onerose) a sua discrezione. Non sono previste premiazioni ex aequo.

I tre progetti premiati costituiranno la Generazione Scenario 2017 edebutteranno in forma compiuta in data da stabilirsi (tra dicembre 2017 e gennaio 2018), nell’ambito di una manifestazione nazionale organizzata e promossa dall’Associazione Scenario.

 
 
chi siamo | storia | premio scenario | premio scenario infanzia | premio ustica per il teatro | tournees | scenario news | contatti  
  credits