Bologna - Scenario Festival 2019 , 3-5 luglio 2019

mercoledì 3 luglio, ore 12:30 | DAMSLab / Teatro

Fog

Mind The Step | San Felice a Cancello, Ce
foto di Mario Spada

drammaturgia Francesco Ferrara

regia Salvatore Cutrì

aiuto regia Salvatore Scotto d’Apollonia

costumi Eleonora Longobardi

con Chiara Celotto, Claudia D’Avanzo, Simone Mazzella, Manuel Severino

FRANCESCO FERRARA

via Ombrone, 12 – fraz. Polvica – 81027 San Felice a Cancello (Ce)

cell. 348 6511835

fra.ferrara@yahoo.it

È sabato sera. Tre adolescenti, un ragazzo e due ragazze, si ritrovano a casa di uno di loro. I tre ragazzi non si conoscono bene, all’inizio sono un po’ imbarazzati ma tutto sommato si divertono. A metà serata decidono di avviare una diretta streaming, è una cosa che fanno spesso, non c’è nulla di strano. Per loro non è strano neanche baciarsi o spogliarsi davanti a una videocamera, tutto è un gioco. Ma, quando una delle ragazze si rifiuta di andare oltre, il gioco diventa violenza. Fog racconta di un abuso trasmesso in diretta streaming e di una violenza che non viene riconosciuta come tale, né da chi la compie né da chi la subisce e neanche da chi la filma.

Con Fog abbiamo provato a riflettere intorno al rapporto che esiste oggi tra sesso e tecnologia. Ci siamo chiesti se il porno on line e la brutalità che a esso è connaturata, le app per incontri, i social, stanno davvero cambiando la nostra percezione del sesso e degli altri. Ma il percorso di ricerca, come ogni vera ricerca, ci ha portato anche altrove: abbiamo capito che il nostro sguardo sul mondo forse non è più in grado di comprendere pienamente dov’è il limite che separa la violenza dalla normalità.

Il gruppo Mind the step si forma a Napoli nel 2017 per iniziativa di Francesco Ferrara e Salvatore Cutrì, drammaturgo e regista. Il primo spettacolo andato in scena è il corto teatrale Tum. Da una residenza di due settimane nasce invece l’idea di Look Like, che nella sua forma finita debutta al Piccolo Bellini di Napoli nella stagione 2018/2019. Fog è il terzo progetto del collettivo.