Bologna - Scenario Festival 2019 , 3-5 luglio 2019

mercoledì 3 luglio, ore 11:30 | DAMSLab / Teatro

Mezzo chilo

Serena Guardone | Capezzano Pianore, Lu
foto di Francesca Guardone

regia Serena Guardone

autore del testo Serena Guardone

interprete Serena Guardone

tecnico audio Vittorio Vitiello

tecnico luci Francesco Lari

SERENA GUARDONE

via Sarzanese, 300 – 55041 Capezzano Pianore (Lu)

cell. 328 6677083

serena.guardone@gmail.com

Può un diario privato trasformarsi in discorso pubblico? Può la storia di un Disturbo del Comportamento Alimentare diventare narrazione civile? Mezzo chilo cerca di rispondere a queste domande, nella convinzione che non esista storia personale che non sia anche storia collettiva, non esista disagio psichico che non sia il goffo tentativo di smaltire tossine pubbliche. Per fare questo, è urgente uscire dal senso di vergogna che nasconde la malattia dietro narrazioni fin troppo educate e restituirla per quello che è: sporca, violenta, ribelle.

Serena Guardone nasce a Viareggio il 5 aprile 1984. Finito il liceo, si iscrive a Medicina, ma poi si laurea in Filosofia Specialistica con una tesi sul pragmatismo. Nello stesso periodo, in piena coerenza, intraprende un percorso di formazione nelle discipline teatrali incontrando i Sacchi di Sabbia, Teatro del Carretto, Fausto Paravidino, Letizia Russo, Babilonia Teatri, Ugo Chiti, Danio Manfredini, Carrozzeria Orfeo. Ormai da dieci anni lavora come attrice e insegnante di teatro: collabora con la compagnia dei Sacchi di Sabbia ed è in Pop Up, produzione del Teatro delle Briciole di Parma. Ha una figlia di nome Agnese e un cane che deve essere portato a passeggio tre volte al giorno.