Premio Scenario 2021- 18a edizione

L’Associazione Scenario promuove la diciottesima edizione del Premio Scenario, che nasce allo scopo di valorizzare nuove idee, progetti e visioni di teatro per la ricerca e l’inclusione sociale.
Il Premio Scenario e il Premio Scenario Periferie sono strettamente interconnessi e condividono le medesime fasi di selezione e valutazione, per confluire entrambi nella Generazione Scenario 2021.

 

 

Tre sedie (2020) © Tomaso Mario Bolis

Il Premio si rivolge a giovani di età inferiore ai 35 anni, non appartenenti a strutture socie di Scenario né a formazioni riconosciute o sovvenzionate. Sono esclusi i progetti che siano già stati rappresentati integralmente o in parte davanti a qualsivoglia pubblico e che non restino inediti fino all’assegnazione del Premio. Sono altresì esclusi i progetti proposti ad altri premi teatrali. Sono selezionati progetti originali e inediti destinati alle scene della ricerca e dell’inclusione sociale.

Scadenza bando: 31 Ottobre 2020

Modalità di partecipazione

Per partecipare al Premio:
– compilare in forma digitale le quattro schede/questionario;
– versare la quota di iscrizione di € 70 secondo le modalità indicate nel bando;
– stampare le quattro schede dopo la compilazione on line. La prima e la quarta (scheda di iscrizione e autocertificazione) vanno firmate in calce dal referente;
– consegnare o inviare per posta entro e non oltre il 31 ottobre 2020 14 novembre 2020 le quattro schede stampate, unitamente alla ricevuta del pagamento e insieme a eventuali materiali relativi al progetto.

pdf delle schede/questionario

Tappe di selezione

I 40 partecipanti selezionati dalle Commissioni zonali nella fase istruttoria presentano i loro progetti, della durata massima di 20 minuti, in due tappe di selezione che si svolgono in forma pubblica presso La Piccionaia di Vicenza, 15-16-17 giugno e presso la Cittadella degli artisti / Teatri di Bari di Molfetta (Ba), 5-6-7 luglio. Un osservatorio critico vaglia i progetti destinati alla Finale.

PARTECIPANTI | IN ORDINE ALFABETICO PER TITOLO

Elenco rivisto e aggiornato al 9 aprile 2021, a seguito della rilevazione di irregolarità formali

Afànisi
Alessandro Paschitto / ctrl+alt+canc – Milano

Affitto 2.0*
Talìa’s Machine – Milano

Aldiquà di tutto
Co.Vo Barbaroux – Trani, Bt

Al limite dello sputtanamento totale
Viola Marietti – Milano

Anche in casa si possono provare emozioni forti
Filograno / Rossi – Milano

Bebuquin o I dilettanti del miracolo
Pallaksch – Osimo, An

Biancaneve e i sette nazi
FanniBanni’s – Modena

Boiler Room – Generazione Y
Ksenija Martinovic – Udine

Bucodentro*
Agnese&Tiziano 2.0 – Aprilia, Lt

Cadono fiocchi di neve, soggetti della gravità (Titolo provvisorio)
Christian Gallucci – Milano

Canarini
Les Moustaches – Fara Gera d’Adda, Bg

Confiteor
Arena Boncaldo Zanghì – Palermo

De(ath)livery
Cercamond Compagnia Teatrale – Napoli

Deep
Terzo Piano – Napoli

EffimeroEterno
Vernicefresca Teatro – Avellino

Fernweh o la fame del pane altrui
Compagnia Quaranta Minuti – Villongo, Bg

Funerale all’italiana
Benedetta Parisi – Roma

I merdaioli
Savarese / Quadrino – Roma

Il Cabaret della Povera Gente*
Tra i Binari – San Miniato, Pi

Il Canto del Bidone
Generazione Eskere – La Spezia

Leda aveva un soldatino di stagno
Di Bella/Croce – Milano

Le Etiopiche
Mattia Cason – Belluno

L’origine dell’eroe
Sette / Sesti – Foligno, Pg

LOW
Gerets Records – Pero, Mi

Ludopazzə*
Sabrina Marchetta & Edoardo Camilletti – Roma

Materiali per la morte della zia
Bribude Teatro – Varese

Maternàge
Calogero Scalici – Palermo

Meridiani
Chiarastella Sorrentino – Napoli

Non per soldi ma per denaro
Raffaele Bartoli – Roma

Nude – L’arte squarcia
Palinodie – Aosta

Pig Bitch
Vulìe Teatro – Capua, Ce

Soggetti fragili*
Andrea Lucchetta – Napoli

S.R.L. Società a Responsabilità Limitata*
Cuntastorie – Napoli

Stè – Facciamo come i passeri e le scimmie
Stefano Ferrara – Roma

Still Alive
Caterina Marino – Roma

S’Unda Manna
Gruppo NoMade – Elmas, Ca

Surrealismo capitalista
Baladam B-side – Modena

Tonno e Carciofini – Una storia wrestling
Impegnöso / Röhl / Sësti – Foligno, Pg

Topi*
Usine Baug – Bresso, Mi

Verderame
Pars Construens – Parma

 

* Premio Scenario Periferie

Finale

progetti finalisti partecipano alla finale del Premio Scenario ospitata nell’ambito di Scenario Festival a Bologna.

La Giuria assegna un Premio Scenario e un Premio Scenario Periferie di 8.000 euro e conferisce due segnalazioni speciali di 1.000 euro.

I quattro progetti vincitori e segnalati costituiscono la Generazione Scenario 2021. 

Debutto

quattro spettacoli, vincitori e segnalati, della Generazione Scenario 2021 debuttano in forma compiuta, a livello nazionale, nell’ambito di una iniziativa promossa e organizzata dall’Associazione Scenario.