Premio Scenario2009- 12a edizione | Progetto finalista

PROGETTO TRIENNALE SANTARCANGELO 2009-2011, 19/20/21 giugno 2009

domenica 21 giugno , ore 11:00 | Il Lavatoio

Progetto Dearest. 2° studio performativo

Chiara Bersani-Claudia Valla | San Rocco al Porto, Lodi

creazione e performer Chiara Bersani
Margherita Lega
Davide Passaretti
Claudia Valla

Chiara Bersani
via Matteotti, 7 – 26865 Lodi
cell. 339 71 79 340
rossoribes@gmail.com
www.myspace.com/chiarabersani

lo spettacolo

Dearest è una performance nata dal desiderio di raccontare una storia, la nostra storia, l’unica che conosciamo veramente.
Dearest è l’incipit di una lettera.
Dearest – carissimo
Senza ambiguità si crea la relazione: tu sei caro a me, io non ti mentirò. La lettera colma la distanza che ci separa dall’altro.
Ripercorrendo le nostre vite anno per anno, dalla nascita a oggi, ci rendiamo conto che costituiscono la più estrema, rigorosa e democratica performance che potremmo mai affrontare. La definiamo estrema in quanto non replicabile (esiste solo nel tempo presente, autonomamente dalla presenza di osservatori), rigorosa poiché non contempla la possibilità di interruzioni, sostituzioni o radicali cambiamenti strutturali, e democratica perché ogni essere vivente ne fa esperienza.
Restare fedeli a queste tre caratteristiche ci ha portate ad affrontare un lavoro rigidamente onesto, di completo svelamento del meccanismo teatrale, privo di attori ma con performer formati appositamente per il progetto e dalle cui biografie emerge la drammaturgia del lavoro.

La compagnia

Chiara Bersani si forma e lavora dal 2003 al 2007 come attrice-performer presso il teatro Lenz Rifrazioni di Parma. Dal 2007 collabora con Alessandro Sciarroni al progetto di ricerca artistico e teatrale Corpoceleste. Segnalata per la qualità attoriale all’interno del contest Germogli 2008. Partecipa in qualità di attrice-performer a importanti festival nazionali e internazionali tra i quali: Festival Natura Dèi Teatri (Parma); Festival CYL (Salamanca, Spagna); Terza Edizione del Premio Internazionale della Performance (Centrale Fies, Dro, Trento); Volterra Teatro (Volterra); Festival Italia (Napoli); Festival Ars Amando (Amandola, AMAT).
Claudia Valla frequenta dal 2004 al 2008 l’Accademia di Belle Arti di Brera (MI) laureandosi in Scenografia. Crea allestimenti commerciali in Italia e all’estero per importanti marchi tra i quali Fabriano-boutique; casa di moda ETRO; marchio di design del gioiello Manfredi. Fra il 2003 e il 2008 si occupa di allestimenti scenografici per Manicomics Teatro e cura diversi eventi culturali per i Comuni di Bergamo e Piacenza. Fra il 2005 e il 2009 realizza installazioni d’arte contemporanea in collaborazione con diverse gallerie in Italia e in Francia. Nel 2009 è tra le fondatrici del laboratorio di ricerca artistica Wonderland Handmade.