Premio Scenario infanzia 2020- 8a edizione

immagine: Nano solo © Tomaso Mario Bolis

Il Premio si rivolge a giovani di età inferiore ai 35 anni, non appartenenti a strutture socie di Scenario né a formazioni riconosciute e sovvenzionate dal Ministero (Mibac).

Sono esclusi i progetti che siano già stati rappresentati integralmente o in parte davanti a qualsivoglia pubblico e che non restino inediti fino all’assegnazione del Premio. Sono altresì esclusi i progetti già proposti ad altri premi teatrali. Vengono selezionati progetti originali e inediti destinati alla scena, privilegiando sperimentazione e originalità di temi e linguaggi, in sintonia col referente bambino o ragazzo.

Scadenza bando: 31 Ottobre 2019

Modalità di partecipazione

Per partecipare al Premio:

– compilare in forma digitale le quattro schede/questionario;
– versare la quota di iscrizione di € 70 secondo le modalità indicate nel bando;
– stampare le quattro schede dopo la compilazione on line. La prima e la quarta (scheda di iscrizione e autocertificazione) vanno firmate in calce dal referente;
– consegnare o inviare per posta entro e non oltre il 31 ottobre 2019 le quattro schede stampate, unitamente alla ricevuta del pagamento e insieme a eventuali materiali relativi al progetto.

schede/questionario on line

Tappe di selezione

I partecipanti, selezionati dalle Commissioni zonali nella fase istruttoria, espongono frammenti o parti del loro progetto, in un tempo massimo di 20 minuti, nella tappa di selezione unica che si svolge in forma pubblica, di fronte a una platea formata anche da bambini e ragazzi, presso la Città del Teatro (Cascina, 27, 28, 29 aprile 2020). Un Osservatorio critico seleziona i progetti destinati alla finale.

Finale

I progetti finalisti partecipano alla finale del Premio che si svolge a Bologna nell’ambito di Scenario Festival 2020 (luglio 2020) promosso dall’Associazione Scenario.

Vincitori

Il progetto vincitore debutta in forma compiuta nell’ambito di un’iniziativa promossa e organizzata dall’Associazione Scenario.